Bacheca n. 9:
INFORMATICA                   Valid HTML 4.01 Transitional

I prodotti commerciali qui esposti hanno trovato un'ampia utilizzazione tra il 1980 e il 1990 nei settori informatica e telecomunicazioni.

Bacheca Informatica

Da notare:

  1. vari tipi di processori per PC;

  2. vari tipi di modem di diversa velocità (da 1200 KB/S a 56,6 KB/S);

  3. alcune schede dedicate con processore Z80 e 6502.

Addizionatrice scrivente - Pubblicitá del 1954.

MINI E PERSONAL PC

Scheda sperimentale con micro 8080 1976

É nato come base per sperimentare la programmazione del microprocessore 8080.
La memoria RAM aveva una capacitá di 256 Byte (non Kilo Byte o MegaByte) e la programmazione avveniva in codice ottale tramite tastierino a 16 tasti. La frequenza di clock era di 750 KHz (non 750 MHz).

Listato programmazione ottale

Personale Apple II 1978

L'Apple II utilizza il microprocessore a 8 bit 6502 funzionante alla frequenza di clock di soli 2 MHz. Notare che in 20 anni le frequenze di clock sono aumentate di 1000 volte; in pratica é come se ogni due anni, i processori, raddoppiassero la loro velocitá. L'Apple II aveva una memoria RAM di soli 65536 Byte (65536 celle da 8 bit). Per ogni cella di memoria si sapeva tutto, a cosa era adibita sia per il sistema operativo che per la gestione dei programmi o della grafica. Il sistema operativo veniva caricato ogni volta dal dischetto da 5 ¼ di pollice e questo aveva una capacitá massima di 140 KByte (dieci volte meno di un attuale floppy disck).

Personal IBM XT 1983

Con l'IBM-XT inizia l'evoluzione dei personal; il clock sale a 4 MHz, la memoria diventa 10 volte piú grnade (640 KByte) il floppy é in grado di memorizzare 360 Kbyte, si comincia a parlare di H.D. da 5 MByte e si utilizzano le prime schede video VGA.

MODEM

Modem

P L C

PLC
Uno dei primi sistemi a PLC (Programmable Logic Controller)
utilizzati negli anni 80

Vai alla Bacheca 8       Altro museo dell'informatica       Vai alla Bacheca 10